mercoledì 14 aprile 2021

Frollini alla Panna

Prima di condividere la sua vita con la sottoscritta, il "povero" (trovate qui la spiegazione del mio apostrofarlo così)  LoveOfMyLife aveva tutta una serie di abitudini. Prima fra tutte, e da me più boicottata, quella della colazione. 
Con mia somma incredulità/ammirazione/sgomento/invidia, infatti, una delle cose che scoprii, il primo giorno che mi fermai a dormire da lui, fu che il mio bello era solito iniziare la giornata con un tazzone di tè e frollini alla panna (sì, proprio quelli della nota marca che si trova nei super). Una torretta di 8 frollini alla panna, per la precisione .

Incredulità/sgomento/invidia perché, a vederlo così in forma, mai avrei pensato che potesse ingollarsi ben 8 di quei biscotti (che, vojo dì, non sono quelli leggeri leggeri, secchi secchi, tristi tristi  che mangi accoppiati giusto per sentire qualcosa sotto le ganasce e cercare di capire che gusto hanno, sono biscotti di sostanza!).
Ammirazione per lo stomaco - e succhi gastrici annessi - capace di affrontare quel mappazzone di primo mattino e senza batter ciglio (uno stomaco con le ciglia... mah... passatemela tanto avete capito, no?!).

ORA CHE CI SONO IO
Le colazioni di LoveOfMyLife hanno subìto una decisa "svolta verso l' imprevisto". Si va dal frollino del super, a seconda delle offerte promozionali (va detto che sempre ligure sono, sebbene naturalizzata piemontese da una trentina di qualche anno) ai prodotti fatti con le mie manine sante che possono essere brioches o biscotti da colazione.
N.d.R.: i biscottini un po' più ricchi, tipo pasticcino, come questi, questi e questi, così come le fette di torta da credenza, LoveOfMyLife preferisce riservarli per il dopo cena. Con precisione chirurgica nel numero di 2 unità a botta (se ve lo state chiedendo: no, non fa il ragioniere). Mentre io me li scofanerei tutti e senza tanti complimenti! Se riesco a rispettare la dieta, infatti, è proprio per questo: in dosi così risicate io manco mi accorgo di essermi concessa uno sfizio perciò tanto vale non trasgredire!

E visto che dai tempi di questi biscotti di acqua sotto i ponti ne è passata un bel po' e che avevo giusto giusto 100gr. di panna da far fuori - non trovate che faccia tanto killer?!?!? Cioè, io nel leggere questa espressione mi immagino sempre il soggetto vestito con soprabito e cappello, 'na sorta di Dick Tracy dei poveri, con tanto di sigaro in bocca e mitraglietta alla mano con cui crivella di colpi il mal capitato "prodotto da far fuori"...chissà perché?!? - , perché non provare questa ricetta che mi ha conquistato per la formatura? Sì perché se è vero che la voglia che ho di stendere con mattarello l' impasto e ritagliarlo con le formine è inversamente proporzionale a quella che ho di acquistare le formine stesse (ne ho una quantità imbarazzante), è altrettanto vero che adoro impallettare l' impasto con grammatura precisa (ahhh sì, siori e siore, io vado di bilancia e peso ogni pezzo!).

INGREDIENTI per circa una 40na di biscotti:

  • 370 gr. di farina 00
  • 60 gr. di burro
  • 100 gr. di panna fresca (o panna da montare)
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 1 uovo medio
  • 8 gr. bustina di lievito per dolci
  • la puntina di un cucchiaino di polvere di vaniglia Bourbon (mia aggiunta)
Strumenti:
  • pentolino
  • ciotola
  • fruste
  • setaccio
  • leccapentole
  • pellicola per alimenti
  • bilancia
  • cucchiaio di legno
  • leccarda
  • teglia
  • carta da forno
  • gratella per dolci
Preparazione
Per prima cosa ho fuso a bagnomaria il burro e l' ho messo a freddare in una ciotola cui poi ho aggiunto lo zucchero. Ho lavorato burro e zucchero con le fruste.
Ho poi aggiunto l' uovo, la panna e la polvere di vaniglia ed ho continuato a lavorare con le fruste.
Ho poi setacciato, sopra al composto così ottenuto, la farina con il lievito e lavorato a mano fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. 
Ho messo il panetto nella ciotola pulita, coperto con pellicola per alimenti e messo a riposare in frigorifero per qualche ora (da ricetta, invece, sono sufficienti 30-45 minuti).
Trascorso il riposo in frigorifero, ho acceso il forno impostando la temperatura di 180°C, ho foderato la leccarda ed un' altra teglia con carta forno  ed ho iniziato a formare i biscotti. 
Ho prelevato porzioni di impasto di 15 gr. circa ciascuno e formato delle pallette che ho messo, distanziandole l' una dall' altra, sulla leccarda. Usando il manico di un cucchiaio di legno, ho fatto un buco al centro di ogni biscotto.
Ho infornato in forno statico per una 15na di minuti (o comunque fino a doratura. Controllate anche sotto).

Ed eccoli qua i frollini alla panna!



Vi abbraccio.

A presto!
LaGio' Riccia


58 commenti:

  1. Io ne immagino consistenza e gusto! Che belle colazioni da te😉😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chiamalo "scemo" (leggi "povero") LoveOfMyLife!!!! ahahahahah
      Un abbraccio e grazie!

      Elimina
  2. fortunato il tuo compagno che si trova i suoi amati biscotti nella versione fatta in casa che è sempre indiscutibilmente migliore di quella industriale! e brava tu che addirittura pesi ogni porzione di impasto con precisione certosina :) buon pomeriggio riccia, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-D Grazie, Tiziana!!! Mi stupisco sempre di me stessa del non spazientirmi nel porzionamento dei biscotti ;-).
      Buon pomeriggio anche a te! Un abbraccio

      Elimina
  3. Mu piacciono tantissimo..sono belli e sicuramente deliziosi...fortunato LoveOfYourLife e bravissima tu!Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Sììì questi li adoro, ottimi inzuppati!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero: inzupparli è la morte loro :-D
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Ma siamo proprio sicuri che io e te non abbiamo sposato due fratelli gemelli? Adora gli stessi tipi di biscotti e se ne scofana un paccone alla settimana. Si perchè io glieli compro al super perchè non farei in tempo a sfornarli che li avrebbe già finiti! E pure lui non è che sia grasso, anzi! Confesso che io glieli ho fatti circa due volte in decenni di matrimonio ma davvero dovrei sfornargliene una teglia al giorno ... mi ci vedi? Naaaaaaa, quelli con il marchio da cui compro (Essequalcosa) costano poco e sono quasi sempre in offerta. Pace e amen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viviamo lo stesso "dramma", dunque!! ;-)
      Proprio per via del consumo massiccio e continuativo di biscotti, anch'io non mi faccio molto scrupolo nell' acquistarli al super anche perché... devo ancora lavorare per guadagnarmi la pagnotta. Non posso stare a biscottare in continuazione ;-)
      Un abbraccio

      Elimina
  6. Frollini perfetti, bravissima! Questo love of your life è proprio fortunato e sotto tanti aspetti direi, che pure dopo averli sfornati,anche io dovrei avere qualcuno che se li scofana, ahimè. Bacione :)

    RispondiElimina
  7. Lasciane qualcuno a me, mi raccomando! sono golosissima!

    RispondiElimina
  8. Che buoni questi biscotti perfetti per una coccola a qualsiasi ora direi
    ..Cara Giò ne prenderei un paio ora per accompagnare il mio caffettino ! Buon pomeriggio 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti anche con il caffettino pomeridiano hanno il loro perché!
      Grazie cara, buon pomeriggio anche a te!!

      Elimina
  9. Ahahahahah 8 frollini alla panna era quantità che mi sbafavo io alle elementari. Che bbboni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah quindi mi confermi che è quella giusta?!?!? ;-)))
      Un grande abbraccio

      Elimina
  10. Bellissimi i tuoi frollìni, fortunato il mangiatore seriale 😁

    RispondiElimina
  11. Che bontà! Li ho sempre adorati e i tuoi saranno sicuramente ottimi! Baci Mary
    Maryblog.it
    My Instagram

    RispondiElimina
  12. Troppo golosi i tuoi biscotti, anche io adoro farli in casa sono proprio un'altra cosa!
    Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Milena! Ti ringrazio :-)
      Io non ho sempre la voglia di farli, in verità, ma in effetti danno molta soddisfazione.
      Buon fine settimana anche a te.
      Ricambio l' abbraccio :-)))

      Elimina
  13. Da quando conosco mio marito (...ormai sono 20 anni!!!) mi ha contagiato con la "strana" abitudine della colazione :-P pensa che io mi accontentavo di un caffè macchiato mentre adesso è il mio pasto più importante della giornata!
    Ti capisco perchè anche lui è un maniaco dei biscotti quindi non posso che segnarmi anche questa ricetta da provare alla prima panna da "fare fuori" :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi la mania dei biscotti io la capisco benissimo!! :-P
      Ciao cara, un bacione

      Elimina
  14. buonissimi!! pure io non posso farne a meno per colazione!!

    RispondiElimina
  15. Che bella e buona recetta cara!! baci

    RispondiElimina
  16. Ciao cara, oggi siamo in sintonia, io ho preparato i biscotti al miele per la colazione dei prossimi giorni.
    Proverò sicuramente anche i tuoi, sembrano ottimi!!
    Un bacione grande grande, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory bella, ciao!!!
      Chissà che bontà i tuoi biscotti al miele........!!
      Spero che questi biscotti ti piacciano.
      Un bacione grande!

      Elimina
  17. oddio, anche io sarei capace di mangiarne 8, dei tuoi invece potrei mangiarne 16! come sono buoni i biscotti fatti in casa, profumo che si spande e grande soddisfazione.. bravissima Giò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHAHAH!! Il problema è che anche dopo averne mangiati 16...uno non si stufa!! ;-)
      Un bacio grande e grazie

      Elimina
  18. La fortuna di trovare per colazione queste meraviglie! Otto pezzi mi pare il minimo, Giò! :)
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  19. 😂😂😂😂 solo 8? loveofyourlife è un principiante!! io ne riuscirei a mangiare ben più di otto. Quando dico che la mattina mangerei anche un bue è quasi nel vero senso della parola. Quando ai tempo facevo colazione in hotel riuscivo a scafarmi una quantità di roba del buffet che neanche un reggimento di marines. una volta mi sono mangiata otto brioche...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 8 brioches?!?!? Io, quand'ero piccola,mi sono mangiata una confezione intera di brioches di una nota marca (pan di spagna al cioccolato con crema al latte e ricoperte di cioccolato fondente)...da allora non riesco più a toccarle!! :-D

      Elimina
    2. si si fidati. ANzi invitami e vedrai di persona ;-)

      Elimina
    3. Uhhh quanto mi piacerebbe poterti invitare!! :-D

      Elimina
    4. chissà che prima o poi non succeda :-)

      Elimina
  20. Mi strappi sempre una risata Giò, sei una forza. Sono super anche i tuoi frollini.
    E' da un po' che non passo a trovarti e vedo tante ricettine belle belle.....dovrò copiare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie, Monica! Sei troppo carina :-)))
      Copia, copia e poi fammi sapere com' è andata!
      Un abbraccio

      Elimina
  21. Buonissimi questi biscottini, uso anch'io la panna per farli a volte, mi piace molto il risultato. Tranquilla peso tutto anch'io, meno male trovo qualcuno uguale a me😁😁😁😁😁un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Posso venire da te a colazione domani? Non sai quanto mi piacerebbe sedermi davanti ad una tazza di tè con te, con questi deliziosi biscotti e fare quattro chiacchiere di persona ... un bacio
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari, Alice!!!! ;-)
      Farebbe tanto piacere anche a me :-).
      Un grande abbraccio ed ancora auguri al tuo blog

      Elimina
  23. Ma che delizia i tuoi frollini, perfetti per il mio tè

    RispondiElimina
  24. Io se potessi farei colazione a pizza e tramezzini ma poi i bruciori di stomaco mi si porterebbero via per tutta la giornata!!! Mio figlio invece fa delle zuppe di biscotti che a guardarlo mi dico "ma questo da dove salta fuori?" E anche lui adora i biscotti alla panna... ergo devo per forza salvarmi questa ricetta! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHAHAH!!! La zuppa di biscotti!!!! Mamma mia!! Da piccola anch'io ho dato in questo senso! :-D
      Sono contenta se questa ricetta può tornarti utile ;-)
      Un abbraccio

      Elimina
  25. Ciao Gio un grande abbraccio a presto :)

    RispondiElimina