lunedì 5 settembre 2022

Cheesecake Oreo - Si riparte!

Eh sì: si riparte!!!
Mai espressione fu più vera... non solo perché tra scuola e fine delle vacanze estive settembre è sempre il mese della ripartenza ma anche perché, udite udite, la prossima settimana, dopo un' assenza di praticamente 2 anni e 7 mesi e salvo colpi di scena dell' ultimo minuto, rientrerò in ufficio.
Incredibbboli!
Rivedrò i miei colleghi in carne ed ossa (durante il periodo di lavoro "agile" abbiamo continuato a vederci tramite web-cam... poveri colleghi... se da una parte si son dovuti beccare la versione + "nature" di me ossia:
pinzettone in mezzo ai ricci e viso struccato, dall' altra  possono ringraziarmi perché cotanta mia visione ha permesso loro di constatare che i loro cuori reggono bene gli spaventi :-D!!!) e, per ora almeno una volta a settimana, tornerò ad una pseudo-normalità lavorativa.

Lavorare da casa è sicuramente una gran comodità: riduce lo stress generato dal viaggio per andare e tornare, consente di sapere esattamente quando si inizia e quando poi si finirà di lavorare (salvo imprevisti), limita le distrazioni date dalla condivisione di spazi comuni (io ho sempre lavorato in open-space) e permette di essere molto più produttivi (ho completamente eliminato le pause caffè, salvo qualche pausa virtuale con i colleghi). Per me, poi, è stato proprio provvidenziale perché mi ha consentito di riuscire a fornire la dovuta assistenza a mia mamma a seguito degli interventi cui si è dovuta sottoporre proprio ad inizio pandemia (quando ancora non era obbligatorio l' uso delle mascherine, per intenderci).
Tanti i vantaggi, insomma, ma non dover uscire di casa ogni giorno per raggiungere la sede di lavoro ha comportato, almeno per me, una sorta di chiusura verso il mondo esterno. Ho trascorso interi periodi nei quali rincasavo a casa la domenica per poi riuscirne il sabato mattina della settimana successiva. 
Un po' sento la mancanza dell' andare in ufficio, condividere con i colleghi le pause caffè ed avere con loro un rapporto più "reale". 

Settimana prossima, quindi, si rientrerà in ufficio per 2gg ed i restanti 3 si lavorerà da casa e credo che questa soluzione sia, almeno sulla carta, davvero ottima perché, come dicevano gli antichi, "in media stat virtus".

Riparto anche qui e quindi riapro questo mio angolino domandandovi scusa se, alla fine, non sono riuscita a continuare ad essere presente da voi come immaginavo e come avrei voluto.

La ricetta della ripartenza è la torta che ho preparato in occasione del compleanno di LoveOfMyLife, circostanza che casca a fine luglio. Il caldo che, personalmente, mi ha piallata in questa estate (e mi ha fatto scoprire di poter sudare in punti del corpo in cui non pensavo di poter sudare) mi ha fatta desistere dall' accendere il forno per cui quando su instagram ho visto la ricetta di questa bellissima e semplicissima Cheesecake Oreo, mi sono detta: "Eccola! E' lei la prescelta!". La ricetta, come vedete, proviene dal sito Lucake. Io ho adeguato le dosi degli ingredienti al mio stampo di 18cm di diametro e, per sciogliere la colla di pesce, anziché il latte ho usato la quantità di panna che altrimenti avrei avanzato.

INGREDIENTI per la BASE:

  • 200gr di biscotti oreo (senza crema bianca)
  • 100gr di burro

INGREDIENTI per la CREMA:

  • (crema tolta dall’interno degli oreo)
  • 300gr di formaggio spalmabile (per me "Riccotta" spalmabile)
  • 190gr di mascarpone
  • 68gr di zucchero a velo
  • 20gr di panna (la ricetta originale prevedeva l'uso del latte)
  • 4gr di colla di pesce
  • 225gr di panna fresca
  • 8 oreo a pezzetti

INGREDIENTI per DECORARE:

  • 150gr di panna fresca
  • 1,5 cucchiaini di zucchero a velo
  • 4 oreo divisi a metà
STRUMENTI:

  • mixer
  • pentolino
  • 2 ciotole
  • stampo apribile del diametro di 18cm
  • carta forno
  • fruste elettriche
  • coltello
  • leccapentole
  • sac à poche con bocchetta a stella

PREPARAZIONE

Per prima cosa ho foderato lo stampo con la carta forno e poi mi sono dedicata alla preparazione della base per cui ho messo il burro a fondere in un pentolino e nel mentre ho separato gli Oreo e raccolto la loro crema nella ciotola atta alla preparazione della crema.
Ho frullato i biscotti, li ho mischiati con il burro fuso e versato il composto all' interno dello stampo. Ho appiattito e compattato con un cucchiaio e messo in frigorifero per almeno mezz'ora.
Mi sono poi dedicata alla crema.
Ho messo in ammollo in acqua fredda la colla di pesce.
Ho aggiunto il mascarpone, il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo alla crema tolta dagli Oreo ed ho lavorato con le fruste fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
In un' altra ciotola ho semi-montato la panna e l' ho aggiunta con delicatezza e mescolando dal basso verso l' altro alla crema di formaggi di cui sopra.
Ho messo a scaldare i 20gr di panna liquida in un pentolino. Ho strizzato la colla di pesce e l'ho fatta sciogliere nella panna calda.
Ho aggiunto a filo la panna con la colla di pesce al composto di panna e formaggi ed ho amalgamato con le fruste a bassa velocità fino ad ottenere una crema priva di grumi. 
Ho tagliato in due 4 Oreo per ricavare i semicerchi con cui decorare la torta e li ho messi da parte. Ho tritato i biscotti rimanenti a pezzetti e li ho aggiunti alla crema della farcia.
Ho versato la crema nello stampo, livellato bene il composto e riposto in frigorifero per 8 ore. La ricetta originale indica un riposo di almeno 4 ore o comunque sufficiente a far rassodare la crema io l'ho lasciata 8 ore per esigenze di ordine pratico.
Passato il tempo del riposo ho montato la panna ben ferma con lo zucchero a velo, l' ho inserita in una sac à poche con bocchetta a stella e l'ho utilizzata per guarnire la torta alternando una rosa di panna ad una metà di Oreo. 
Ecco la torta del festeggiato!





Questa torta è di facilissima esecuzione ed è davvero golosa! 
Al festeggiato è piaciuta molto!!! <3
A presto!
LaGio' Riccia

36 commenti:

  1. Deve essere squisito! .. Complimenti 🤗

    RispondiElimina
  2. Bentornata!! E che spettacolo questa torta, complimenti deve essere buonissima! un abbraccio💖

    RispondiElimina
  3. Ciao Giovanna, buon rientro in ufficio! Certo, lavorare da casa ha i suoi vantaggi, ma il contatto umano che viene a mancare non è trascurabile. Questi due anni ci hanno tolto tanto purtroppo e credo che ci vorrà un po' per riabituarci alla "normalità"... Stupenda e golosissima la tua torta cara, una vera delizia! Complimenti!
    Un abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary, grazie mille!
      Sì, manca proprio il contatto umano. Per quanto noi si sia cercato di sopperire con gli strumenti telematici, potersi vedere di persona è tutta un' altra cosa.
      Un bacione

      Elimina
  4. Just beautiful! Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  5. Sontuosa e squisita! Bentornata cara 🫶

    RispondiElimina
  6. E si riparte alla grande cara, che golosità!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Giò, che bello tornare a leggerti! Anch'io mi riaffaccio a settembre dopo un'estate di silenzio ed è davvero piacevole tornare a salutare le mie amiche virtuali ^_^ Una splendida notizia questa ripartenza con novità sul lavoro, un giusto equilibrio che potrebbe portare ad una svolta in molti ambiti ^_*
    Deliziosa anche la torta di compleanno! Complimenti!
    A prestissimo <3

    RispondiElimina
  8. Ma che torta meravigliosa Giò, ti sei superata! E auguri per il rientro, anche in università ormai siamo sempre in presenza per esami e lezioni. Bacioni a presto :) e scusa il ritardo con cui ti rispondo ma mi ero rifugiata in Scozia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhh ma che bel rifugio!!!!!!!!!! Grazie e buona ripresa anche a te. Un bacione

      Elimina
  9. Sono sincera; pur essendo una super golosona, le cheesecake sono tra gli ultimi posti dei dolci che mangio. Ovvero se dovessi avere una tavola piena di dolci tra cui scegliere, non sceglierei una cheesecake. Detto questo concordo con te che lavorare da casa è stata forse l'unica cosa positiva di tutta la pandemia ... Anche mio genero ha lavorato sempre da casa e ora ha cominciato ad andare in ufficio a giorni alterni. Per me un grande aiuto con i miei tre nipoti. Esempio il pomeriggio la mia principessa dorme, perciò potevo lasciarla a casa e andare a prendere gli altri due ai vari centri estivi. Tanto il papà, nel caso si svegliava, poteva andare a prenderla. Mi spiace leggere che tua mamma ancora non sta bene e spero tanto che possa riprendersi al più presto. Siamo in tanti ad essere rimasti assenti dai nostri blog ma mi sembra giusto così. In fondo ci sono tanti modi per rimanere in contatto. Godiamocela questa vita Giò che in fondo non sappiamo cosa sarà domani. Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cheesecake ammetto che non rientra nelle mie preferenze ma, in quanto dolce, non disdegno!! Questa non è risultata pesante (aspetto che in genere non mi fa prediligere le cheesecake).
      Ricambio l' abbraccio

      Elimina
  10. Un dolce davvero molto goloso. A presto

    RispondiElimina
  11. Un dolce davvero molto goloso! Bravissima, ci credo che il festeggiato abbia gradito ;)
    Tutti coloro che hanno lavorato sempre da casa hanno fatto le tue stese considerazioni: se da un lato ti eviti gli spostamenti, le file e i mezzi, dall'altra c'è questa sorta di isolamento che a lungo andare pesa. Ti auguro un buon rientro :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Adoro le cheesecake e questa è molto invitante!!! Buon rientro al lavoro e a una vita più " sociale"!!!

    RispondiElimina
  13. Carissima Giò, che gioia rileggerti! Penso che questa iniziale alternanza tra smart working e lavoro in ufficio sia perfetta. Gradatamente (e finalmente) si torna alla vita "normale". Ed il tuo, qui per noi, è un ritorno in dolcezza e straordinaria bontà. Un abbraccio grandissimo!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Grazia sei sempre gentilissima, grazie!
      Un bacio enorme

      Elimina
  14. Che meraviglia questa cheesecake! Mi ci tufferei....davvero un piccolo gioiello! Bentornata Giò, sai che sono sempre felicissima di leggerti. Un abbraccio, buona Settimana che viene, baci.

    RispondiElimina
  15. Ciao carissima, ben ritrovata! Che meraviglia tornare nella tua cucina dopo una lunga pausa estiva e trovare questa super delizia!!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice! Che bello rileggerti :-). Grazie di cuore!
      Un bacione

      Elimina
  16. Ciao Gio un abbraccio e buon proseguimento!

    RispondiElimina
  17. Che bello rileggerti!!!!! Una cheesecake super golosa. Ora aspettiamo il dolcino che porterai in ufficio per la pausa caffè con i colleghi!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Natalia! Ma che tenera!!! Te ne sei ricordata :-). In effetti i colleghi hanno potuto pauseggiare con dei biscottini preparati da me! Un grande abbraccio

      Elimina