venerdì 29 novembre 2013

Pollo al curry ed il tocco di Tata

Due giorni fa mia sorella (n.d.r.: Tata) ed io ci siamo date appuntamento  dopo il lavoro e ci siamo andate a fare un veloce giro in centro.
Ultimamente ci ritagliamo questi "spazietti" tutti per noi per raccontarci un po', scambiarci consigli...insomma fare due "ciance".
Tata - in quanto sorella maggiore - è colei che, in un certo senso, mi ha fatto da "apri-pista"... mi ha spianato la strada per quelle che sono le "prime volte" che devono sottostare al vaglio dei genitori: la prima gita scolastica, la prima uscita pomeridiana tra amiche, il primo sabato sera.
A ben pensarci per diverso tempo sono stata la sua cozza e lei il mio scoglio: mi portava con sé durante le sue uscite con gli amici.
Da piccole ci facevamo un sacco di dispetti. Ancora oggi, ricordando i giorni in cui abitavamo in Liguria, mi dice "Non ti sopportavo. Poi sei cresciuta e sei diventata simpatica!". Ammetto di averle dato una mano a trovarmi antipatica: da piccola mi dedicavo con solerzia alla masticazione dei piedi e delle mani delle sue adorate Barbie. Ricordo ancora l'apice di questa mia inclinazione...quando staccai la coroncina dalla testa di Barbie Ballerina lasciandole un delizioso cratere in mezzo alla testa ^_^.
Da lì in poi credo di non aver più osato vessare una delle sue Barbie.

Tornando a due pomeriggi fa, discorrendo del più e del meno, le ho detto che avrei voluto preparare lo spezzatino di pollo al Curry e lei se n'è uscita con questo consiglio: "Se la hai, mettici della farina di cocco! Esalta il sapore senza coprirlo.".

Perché no?!?!?!?!?

Ingredienti per 3 persone:
  • 400 gr. di petto di pollo tagliato a tocchetti
  • vino bianco per sfumare
  • 2 cipolle bionde piccole
  • 250 ml. di latte parzialmente scremato
  • 3 cucchiai di farina 00
  • curry q.b.
  • olio evo
  • 2 cucchiai di cocco essiccato e grattugiato
  • sale

Strumenti
  • un piatto
  • un tagliere
  • un tazzone da latte
  • un coltello per affettare le cipolle
  • un cucchiaio di legno
  • una padella anti-aderente

Preparazione

Ho infarinato i tocchetti di pollo.
Ho fatto soffriggere le cipolle in un po' di olio extra-vergine d'oliva dopo averle affettate grossolanamente (perché mi piace sentirle sotto i denti) ed ho fatto rosolare i tocchetti di pollo.
Quando erano dorati ho aggiunto un po' di vino bianco (non troppo) ed ho fatto sfumare.
Ho poi salato e coperto con un coperchio.
Nel frattempo nel tazzone ho mescolato i due cucchiai di cocco con il latte e li ho aggiunti al pollo ed ho continuato la cottura coperta a fuoco basso.
Ricordandomi di girare ogni tanto affinché il pollo non si attaccasse alla pentola, ho fatto cuocere il tutto per un quarto d'ora circa ed ho aggiunto il curry - sono stata molto generosa perché il sapore del curry mi piace moltissimo - ed ho amalgamato bene. Ho fatto cuocere per altri 5 minuti e poi, una volta accertato che fosse cotto, ho spento il fuoco.

Il risultato è stato sorprendente! Il cocco ha dato quel tocco delicato in più.
Grazie Tata <3.

Buon appetito!!

Qual è l'immagine migliore?
Questa


o questa???


6 commenti:

  1. Visto che mi hai menzionata ho dovuto per forza invadere il tuo angolino e lasciare un segno ; sul fatto che il pollo fosse "sorprendente" era scontato con l'amore per la cucina (per il destinatario del manicaretto)e la tua cura dei particolari era veramente difficile "ciuccare le quote"...senza nulla togliere a quel tocco in piu' ,modestia a parte. :-) Per le foto.....ci sono ampi margini di miglioramento; in effetti , fra le due, la scelta e' ardua ma chissa' forse uno strano signore vestito i rosso con la mania di gettarsi nei camini a mezzanotte magari ti potra' essere d'aiuto ... baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tataaaa!!!! :-)
      Grazie dell'idea.
      Un bacione

      Elimina
  2. Risposte
    1. Sorprendentemente ottimo, sai?!
      Perché lo speziato del curry è ingentilito dalla dolcezza del cocco :-)
      A presto!!

      Elimina
  3. Come sei divertente!!! Mi piace leggerti, mette allegria!!! Ricetta deliziosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai!!! Che carina!!! Grazie di cuore: non potevi farmi un complimento + grande :-)
      A presto, allora!

      Elimina