martedì 29 aprile 2014

Maccheroni rigati al tonno e pomodori secchi

Se per i lievitati sto sviluppando una vera e propria dipendenza (uuhhh fioccheranno altre ricette, vedrete), la pasta è, soprattutto negli ultimi tempi, il mio tallone d'Achille.
Non che non mi piaccia, anzi! I piatti di trenette al pesto, spaghetti alla chitarra, carbonara, per non parlare poi della pasta ripiena, lasagne, timballi mi fanno letteralmente perdere la dignità.
Ma...riesco tranquillamente a farne a meno - fu così che il fulmine la colpì! ^_^ - e questa mia creatura (insomma 'sto blog) è una perfetta cartina al tornasole di questo.
Se spulciate tra le mie ricette vi accorgerete che di pasta... anche no ^_^.

Il pranzo della domenica - l'unico giorno della settimana in cui riesco a pranzare a casa - infatti
mi vede privilegiare risotti, zuppe, secondi piatti...ma quasi mai pasta.
A mia discolpa c'è da dire che ultimamente sono molto diminuiti i tipi di pasta che non mi provocano una sensazione come di "nausea"...un tempo mi capitava solo con la pasta liscia mentre ora mi capita con molti più tipi : orecchiette, troffie, tagliatelle fatte in casa, conchiglie...talvolta addirittura con le mie adorate penne rigate.

Pasta quasi mai, dunque...ma a volte capita che me ne "ciapa una voglia pazzesca"... tipo domenica scorsa!

Ingredienti per 2 piatti abbondanti:
  •  200 gr. di maccheroni rigati ai 6 sapori
  •  160 gr. di tonno all'olio di oliva evo
  •  8 pomodori secchi
  •  uno spicchio d'aglio
  •  origano
  •  a scelta aggiungere anche dei capperi sotto sale ben sciacquati (io li ho omessi perché erano già presenti nei pomodori secchi)

Strumenti:
  • una padella
  • una pentola
  • uno scolapasta

Preparazione:
Ho messo a lessare la pasta rispettandone il tempo di cottura e nel frattempo ho preparato il sughetto.
IMPORTANTE: nel cuocere la pasta mi sono volutamente tenuta bassa di sale visto che sia tonno che pomodori sono molto saporiti.
Ho sgocciolato il tonno e l'ho sbriciolato. Ho tritato i pomodori secchi (sgocciolando anch'essi) e li ho mescolati con il tonno.
Ho preso un po' d'olio (pochissimo!!) dei pomodori secchi e l'ho messo in una padellina con lo spicchio d'aglio e non appena ha iniziato a soffriggere ho tolto l'aglio e versato tonno e pomodori.
Ho fatto scaldare un po', ho aggiunto un po' di acqua di cottura della pasta ed ho continuato a far cuocere a fiamma bassa in modo tale da ammorbidire il tonno.
Quando la pasta è stata cotta l'ho scolata e l'ho condita con il mio sughetto.
Siccome i pomodori secchi di cui disponevo erano aromatizzati con origano e capperi, ho tenuto fede a questi sapori aggiungendo ancora un po' di origano.

Maccheroni spazzolati alla velocità della luce...in barba al mio "posso tranquillamente farne a meno" ^_^.

Ciau,
LaGio' riccia.


26 commenti:

  1. Beata te che riesci a farne a meno...noi non riusciremmo a rinunciare alla pasta! C'incuriosisce tantissimo la pasta che hai utilizzato : i maccheroni ai 6 sapori, chissà che delizia!! Bacioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciau ragazze!!! Ehhh diciamo che è proprio perché talvolta mangiandola provo quella sensazione sgradevole di nausea cheriesco a farne a meno ;-).
      I maccheroni sono stati un bel regalo :-))) ed avete ragione: sono deliziosi...secondo me anche solo con un filino d'olio ed una spolverata di parmigiano ;-). Tanti baci!!!

      Elimina
  2. Anche io mangio poca pasta, anche se mi piace sempre tantissimo! La pasta con il tonno poi è una delle mie preferite. Buona questa versione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I pomodori secchi smorzano un po' il gusto del tonno e danno quel tocco in più :-)

      Elimina
  3. A me la pasta piace moltissimo, soprattutto quella fatta in casa...purtroppo!!! I maccheroni ai 6 sapori sono una novità:))
    A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non li avevo mai visti nemmeno io :-). Sono stati un graditissimo dono!

      Elimina
  4. Un piatto davvero gustoso!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  5. Mai visto questo tipo di pasta ai 6 sapori almeno dalle mie parti!!
    Originalissimi e sicuramente buonissimi con il tuo condimento, i neri sono al nero di seppia e i gialli??
    Ciaoo
    Sissi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciau Sissi!!! I gialli sono alla curcuma!

      Elimina
  6. io non riesco proprio farne a meno, adoro cucinare, ma anche mangiare!!!! Brava, ottimo questo piatto baciotti Sabry

    RispondiElimina
  7. Cara la mia Giò, hai realizzato uno di quei piatti di pasta che mi fanno andare fuori di testa! Amo follemente la pasta ma cerco di ridurne il consumo per tenere a bada le mie rotondità ;) Ma se tu mi presenti un piatto del genere, io non rispondo di me e divoro tutto senza alcuno scrupolo...sappi solo che 1 etto per me è un assaggio =)
    Brava, è proprio nelle mie corde! Non mi deludi mai :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stellinaaaaaaaaaaaa!!!!! Grazie di cuore :-)))
      Ma sai che me la sono divorata anch'io??? Evidentemente ne avevo proprio voglia ^_^
      un bacione!!

      Elimina
  8. tonno, pomodori, olive e capperi....adoro!
    un bacione
    giorgia

    RispondiElimina
  9. ma che bel piattino...bella la scelta di quella pasta multicolore e sapore, mette allegria!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciau Simo!!! Grazie :-))) volevo proprio provarla!! Un bacione mega

      Elimina
  10. Buona la pasta per quanto cerco di non esagerare e variare i tipi, con tonno e pomodorini una delle mie preferite, bella saporita! attendo i lievitati!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciau Lilli!!! Arrivano i lievitati, arrivano :-)))) Intanto io mi sono persa nella tua ricetta dei cuculli...dalle mie parti (Imperia) li chiamavamo "fritte di patate" :-). Un bacione!!

      Elimina
  11. Ahahahahhhaahahha!!!!

    Mi hai fatto morire dal ridere con questo tuo post, con tutta la premessa che a te la pasta...per poi concludere con un piatto di pasta spazzolato alla velocità della luce!
    Come la mia socia di blog Tamara che fino a pochi anni fa diceva che mai avrebbe fatto un dolce in vita sua e che se mai ne avesse fatto uno avrebbe significato che era uscita di senno! Beh ne ha sfornati di spettacolari e impegnativi!!!
    Buonissimo questo tuo primo piatto!
    Al prossimo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)))) che cosa vuoi farci, Silvia...sono una donna da una parola sola!!!! ahahahahahah!!! ed il bello è che non esageravo quando ho detto di essermelo spazzolato tutto il piatto ^_^
      Un abbraccio

      Elimina
  12. Ho davvero un debole per i primi piatti con un condimento come questo. Stuzzicante e saporitissimo. Spazzolare rende l'idea! :)
    Un abbraccio!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio!!! Sì, devo dire che ci ha soddisfatti molto!!! :-)))))
      Un bacione!

      Elimina
  13. Buonissima e golosa questa tua ricetta! Grazie e complimentiiiiiiiiiiiiiii
    Ciaooo e buona giornata
    ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A noi è piaciuta tanto. L'abbiamo trovata molto sfiziosa :-). Il merito però è sicuramente da addurre ai pomodori secchi impiegati. Io ho la fortuna di disporre di quelli "seri" fatti dal papà di LoveOfMyLife che sanno proprio di pomodoro...una delizia!
      Buona giornata anche a te, carissima e tanti baci!

      Elimina